Sono aperti due nuovi bandi regionali per voucher formativi individuali: garantito un contributo pubblico fino ad un massimo di 2 mila 500 agli imprenditori e di 2 mila euro ai liberi professionisti tra i 18 e i 65 anni di età.

La Regione intende così promuovere e sostenere l’acquisizione o il potenziamento delle conoscenze legate alla digitalizzazione e alle innovazioni tecnologiche, attraverso percorsi di formazione e di aggiornamento professionale e Master di I e II livello in Italia e all’estero, attivati anche in modalità e-learning.