Il Comune di Firenze, in aiuto delle attività economiche che in questi giorni lamentano una riduzione di lavoro per l’effetto coronavirus, decide di sospendere, a tutte le attività del territorio comunale, il pagamento della prima rata Cosap per tavolini e dehors la cui scadenza è prevista per il prossimo 16 marzo.

Con questo provvedimento tutte le attività del comune di Firenze che hanno suolo pubblico in concessione per dehors, sedie e tavolini, potranno rinviare il pagamento al 30 giugno senza nessuna penale.

Il provvedimento sarà formalizzato nel corso della prima Giunta utile.