Artigianato & Lusso: le eccellenze toscane incontrano il turismo e lo shopping di qualità

Artigianato & Lusso: le eccellenze toscane incontrano il turismo e lo shopping di qualità

“Artigianato & Lusso”: le eccellenze toscane del settore artistico e tradizionale incontrano il luxury travel e lo shopping di lusso

E’ ai nastri di partenza “Artigianato & Lusso”, il progetto promosso da Toscana Promozione,  realizzato da Artex, con l’obiettivo di presentare le aziende toscane delle produzioni artistiche e tradizionali di altissimo livello qualitativo al mondo del luxury travel e dello shopping di lusso.
 
Lo strumento dedicato alla presentazione delle eccellenze del territorio ai viaggiatori luxury ed agli operatori del settore (tour operator; giornalisti di settore; agenzie; hotel; etc.) sarà un catalogo elettronico dettagliato, caratterizzato da  un  taglio operativo: includerà anche informazioni di interesse turistico come orari di apertura al pubblico e contatti per poter organizzare appuntamenti e visite ai laboratori.

Il progetto si rivolge a tutte le imprese toscane del settore artistico e tradizionale di alto livello, compresi i settori dell’enogastronomia, della moda e accessorio moda “su misura”.
 
Per partecipare alla selezione è necessario inviare ad ARTEX:

– modulo raccolta dati e informativa privacy compilati in ogni loro parte;

– 10 fotografie illustranti l’attività e/ l’azienda: foto prodotto con prezzo di vendita al pubblico, laboratorio, lavorazioni, etc.

La partecipazione – totalmente gratuita – è subordinata alla selezione di una Commissione Tecnica che valuterà la congruità dell’azienda con le caratteristiche del progetto.
 
 La documentazione dovrà pervenire ad ARTEX entro e non oltre il giorno 23/09/2020 al seguente indirizzo e-mail: artex@artex.firenze.it.

 Scarica la Scheda di Adesione/Modulo Raccolta Dati/Informativa Privacy
 
Per informazioni: Marina Moni, e-mail m.moni@artex.firenze.it, Tel. 055.570627
 
www.artex.firenze.it 

Filiera del turismo: in arrivo bando per contributi

Approvati gli elementi essenziali di un bando per contributi a fondo perduto, a Pmi, microimprese e professionisti del sistema turistico regionale danneggiati dall’emergena Covid. L’ammontare del fatturato e dei corrispettivi dal 1 maggio 2020 al 31 agosto 2020, deve essere inferiore ai due terzi dell’ammontare del fatturato e dei corrispettivi dal 1 maggio 2019 al 31 agosto 2019.

A breve la pubblicazione del bando.

INPS: presentazione domande di indennità dal primo aprile

A partire dal primo aprile sarà possibile presentare domanda di indennità sul portale INPS, accedendo alla sezione MyInps (lo si può fare in diversi modi, oltre che con il Pin anche con Spid, l’identità digitale).  In particolare:

“Congedi COVID-19” (congedi per autonomi e gestione separata)

“Indennità 600 euro”

“Bonus baby sitting”

Per garantire a tutti i cittadini il diritto di accesso alle prestazioni economiche e agli altri servizi individuali con modalità interamente telematiche, l’INPS ha messo in atto un duplice intervento rivolto a:

  • semplificare la modalità di compilazione e invio on line per alcune delle domande di prestazione per l’emergenza Covid-19;
  • apprestare una nuova procedura di rilascio diretto del PIN dispositivo tramite riconoscimento a distanza.

Online gratuitamente tutti i video di BTO 2020

BTO – Buy Tourism Online mette online tutte le registrazioni video degli interventi dei relatori, le loro presentazioni e centinaia di foto dell’edizione 2020.

L’evento leader in Italia sul binomio travel online e innovation ha deciso di rendere fruibili gratuitamente moltissimi contenuti della passata edizione svoltasi il 12 e 13 febbraio alla Stazione Leopolda di Firenze.

Il ricco programma della due giorni fiorentina aveva visto quasi 80 eventi in cartellone, 17 cassette degli attrezzi e 180 speaker provenienti da 11 paesi. Il tema che ha ispirato BTO2020 è stato l’Onlife Manifesto della Commissione Europea. Quattro i percorsi tematici su cui si è snodato il programma: Hospitality, Destination, Digital Strategy & Innovation, Food & Wine. BTO ha accelerato i tempi per rendere fruibili i filmati di ognuna delle 6 Hall (per la prima volta sono stati registrati tutti i panel).

Da oggi sono, infatti, disponibili tantissime ore di lezioni, dibattiti, keynote, per studiare, aggiornarsi, recuperare ciò che non si è riusciti a
seguire. Tutto questo per comprendere a pieno l’evoluzione del turismo
2.0.
Un modo
per capitalizzare il tempo di riposo forzato approfittando della formazione a
distanza.

Tutti i video sul sito di BTO: https://www.buytourismonline.com/programma/

Le presentazioni:  https://www.slideshare.net/Buytourismonline/presentations

La BTO è una grande conference che la Toscana organizza da 12 anni per sostenere la competitività dell’offerta turistica di tutto il nostro paese e riteniamo che possa confermare il suo importante contributo all’innovazione dell’offerta turistica italiana anche in una situazione come questa mettendo a disposizione per la prima volta e in modo gratuito tutto quanto è emerso dai due giorni di dibattito”, afferma Stefano Ciuoffo, assessore al Turismo della Regione Toscana. Le azioni promosse da BTO si coordinano e completano con le azioni delle Camere di Commercio e la ricca offerta messa a disposizione dalla Regione Toscana che vede l’avvio dei #DigitaLabs di #Tuscanytogether, laboratori digitali pensati come strumenti di attuazione del Testo unico del Turismo, rivolti agli operatori e lavoratori del turismo, che Toscana Promozione Turistica organizza online dal 18 marzo al 16 aprile, con Regione Toscana, FST e le Associazioni di categoria del settore.

#Tuscanytogether   https://tuscanytogether.edubit.it/

In un momento
di fermo obbligato per tutte le aziende turistiche riteniamo che l’accesso
gratuito per tutte le imprese ai seminari di BTO possa essere un valido
supporto formativo per il comparto e che tornerà molto utile una volta che
l’economia ripartirà
” sottolinea il presidente della Camera di Commercio
di Firenze, Leonardo Bassilichi.

BTO è un marchio di proprietà di Toscana Promozione Turistica e Camera di Commercio di Firenze. L’organizzazione è affidata a Toscana Promozione Turistica, PromoFirenze – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Firenze e Fondazione Sistema Toscana.

Media Partner di BTO2020: Travel Quotidiano, Guida Viaggi, L’Albergo, L’agenzia di viaggi,
Marco Polo, Trend, Quality Travel, Turismo&Attualità, Voyager Magazine, intoscana.it.