Roadshow IL PATTO PER L’EXPORT – Strumenti e opportunità per le PMI

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), l’Agenzia ICE e SACE SIMEST, in collaborazione con la Conferenza delle Regioni e Unioncamere, organizzano un ciclo di Roadshow virtuali dedicati alla presentazione del Patto per l’Export. Rappresentanti del MAECI, delle Regioni, di Agenzia ICE, di SACE SIMEST e di Unioncamere illustreranno alle aziende la strategia di sostegno pubblico alle imprese che operano o intendono inserirsi nei mercati internazionali attraverso risorse straordinarie messe a disposizione dal Governo per imprimere al sistema produttivo un nuovo slancio.

Il Roadshow virtuale Il Patto per l’export – strumenti e opportunità per le pmi dedicato alle aziende toscane ( e laziali) si svolgerà il prossimo 9 settembre dalle ore 17.30 alle 19.00.

Parteciperanno all’evento il Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte e Carlo Sangalli Presidente Unioncamere.

Scarica qui il programma dell’evento.

Le imprese interessate a partecipare possono registrarsi gratuitamente -indicando la tappa della propria Regione – attraverso l’apposito form di iscrizione on-line.

Per info: roadshow.pattoexport@ice.it

Roadshow “Patto per l’Export – strumenti e opportunità per le pmi”, tappa Toscana e Lazio, mercoledì 9 settembre 2020

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), l’Agenzia ICE e SACE SIMEST, in collaborazione con la Conferenza delle Regioni e Unioncamere, organizzano un ciclo di Roadshow virtuali dedicati alla presentazione del Patto per l’Export.

il prossimo 9 settembre dalle ore 17.30 alle 19.00, rappresentanti del MAECI, delle Regioni, di Agenzia ICE, di SACE SIMEST e di Unioncamere illustreranno alle aziende la strategia di sostegno pubblico alle imprese che operano o intendono inserirsi nei mercati internazionali attraverso risorse straordinarie messe a disposizione dal Governo per imprimere al sistema produttivo un nuovo slancio.

PROGRAMMA

Apre e modera i Lavori
Lorenzo Angeloni – Direttore Generale per la Promozione del Sistema Paese
Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

Saluto introduttivo
Carlo Sangalli – Presidente Unioncamere

Intervento d’apertura

Giuseppe Conte – Presidente del Consiglio dei Ministri
Manlio Di Stefano – Sottosegretario di Stato Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale
Nicola Zingaretti – Presidente Regione Lazio
Stefano Ciuoffo – Assessore alle Attività Produttive, Turismo e Commercio Regione Toscana

Carlo Ferro – Presidente Agenzia ICE
Il Piano Straordinario per il Made in Italy e i nuovi prodotti e servizi di ICE nei 6 pilastri del Patto per l’Export
Pierfrancesco Latini – AD SACE
Nuove prospettive dei servizi assicurativi dell’export
Pasquale Salzano – Presidente di SIMEST
Nuovi finanziamenti per le PMI a valere sul Fondo 394/81 e sul Fondo di Venture Capital
Leonardo Bassilichi – Presidente Camera di Commercio di Firenze
I servizi delle Camere di Commercio della Toscana a sostegno dell’export
Lorenzo Tagliavanti – Presidente Camera di Commercio di Roma
I servizi delle Camere di Commercio del Lazio a sostegno dell’export

Intervento conclusivo
Luigi Di Maio – Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

Domande e risposte
Chiusura lavori

Le imprese interessate a partecipare possono registrarsi gratuitamente -indicando la tappa della propria Regione – attraverso l’apposito form di iscrizione on-line. 

Per info: roadshow.pattoexport@ice.it

IL PATTO PER L’EXPORT – Strumenti e opportunità per le PMI

IL PATTO PER L’EXPORT – Strumenti e opportunità per le PMI

IL PATTO PER L’EXPORT

Strumenti e opportunità per le PMI

9 settembre 2020  – Webinar di Presentazione

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, l’Agenzia ICE e SACE SIMEST, in collaborazione con la Conferenza delle Regioni e Unioncamere, invitano le aziende italiane a partecipare ad un ciclo di Roadshow virtuali dedicati alla presentazione del Patto per l’Export.

Rappresentanti del MAECI, delle Regioni, di Agenzia ICE, di SACE SIMEST e di Unioncamere illustreranno alle aziende partecipanti la strategia di sostegno pubblico alle imprese che operano o intendono inserirsi nei mercati internazionali attraverso risorse straordinarie messe a disposizione dal Governo per imprimere al sistema produttivo un nuovo slancio.

PROGRAMMA

Intervento MAECI
I 6 pilastri del Patto per l’Export

Intervento delle Regioni
I servizi regionali a sostegno dell’export e possibili interazioni con quelli nazionali

Intervento Agenzia ICE
Il Piano Straordinario per il Made in Italy e i nuovi prodotti e servizi di ICE nella cornice del Patto per l’Export

Intervento SACE
Le nuove prospettive dei servizi assicurativi dell’export

Intervento SIMEST
I nuovi finanziamenti per le PMI a valere sul Fondo 394/81

Intervento Unioncamere
I servizi delle Camere di commercio a sostegno dell’export

Q&A

Il Roadshow virtuale “il Patto per l’export – strumenti e opportunità per le pmi” dedicato alle aziende toscane si svolgerà il prossimo 9 settembre

dalle h. 17.30 alle 19.00 

Le imprese interessate alla partecipazione possono registrarsi gratuitamente per la tappa della propria Regione di appartenenza.

Seguirà programma dettagliato in prossimità delle date degli eventi e invio del link di collegamento 

PER REGISTRARTI CLICCA QUI

Per info: roadshow.pattoexport@ice.it

Finanziamenti agevolati e contributi SIMEST per l’internazionalizzazione

Disponibili alcuni strumenti finanziari promossi da SIMEST a beneficio delle imprese che intendono investire in programmi di internazionalizzazione:

Partecipazione a fiere, mostre e missioni di Sistema (solo PMI)

Supporta la partecipazione delle PMI a eventi internazionali e missioni di sistema per promuovere il business su nuovi mercati: fino a € 150.000

  • Contributo a fondo perduto del 40%

  • Finanziamento a tasso agevolato dello 0,078% da restituire in 4 anni di cui 1 di preammortamento

Programmi di inserimento sui mercati extra UE

Agevola l’ingresso in nuovi mercati finanziando l’apertura di strutture commerciali permanenti: fino a € 4 milioni

  • Contributo a fondo perduto del 20%, sino ad un massimo di 100.000€

  • Finanziamento a tasso agevolato dello 0,078% da restituire in 6 anni di cui 2 di preammortamento

Studi di fattibilità

Finanzia studi di fattibilità collegati a investimenti esteri: fino a € 200.000 per investimenti commerciali e fino a € 350.000 per investimenti produttivi

  • Contributo a fondo perduto del 40%, sino ad un massimo di 100.000€

  • Finanziamento a tasso agevolato dello 0,078% da restituire in 4 anni di cui 1 di preammortamento

Programmi di assistenza tecnica

Sostiene la formazione del personale nelle iniziative di investimento estere: fino a € 300.000

  • Contributo a fondo perduto del 40%, sino ad un massimo di 100.000€

  • Finanziamento a tasso agevolato dello 0,078% da restituire in 4 anni di cui 1 di preammortamento

Temporary Export Manager (TEM)

Supporta l’inserimento temporaneo di figure professionali specializzate (TEM) per la realizzazione di progetti in Paesi extra UE fino a € 150.000

  • Contributo a fondo perduto del 40%

  • Finanziamento a tasso agevolato dello 0,078% da restituire in 4 anni di cui 2 di preammortamento

E-Commerce

Finanzia lo sviluppo di soluzioni E-Commerce attraverso l’utilizzo di un market place o la realizzazione di una piattaforma informatica sviluppata in proprio fino a € 450.000

  • Contributo a fondo perduto del 40%, sino ad un massimo di 100.000€

  • Finanziamento a tasso agevolato dello 0,078% da restituire in 4 anni di cui 1 di preammortamento

Patrimonializzazione delle PMI esportatrici (solo PMI)

Sostiene il rafforzamento patrimoniale delle PMI italiane con vocazione internazionale con finanziamenti fino a € 800.000

  • Contributo a fondo perduto del 40%, sino ad un massimo di 100.000€

  • Finanziamento a tasso agevolato dello 0,078% da restituire in 6 anni di cui 2 di preammortamento

 

Per maggiori informazioni:

finanziamenti@promofirenze.it

Michele Trizza, 055 2671626

Duccio Negroni, 055 2671617

 

 

Vendi in Cina su WeChat, il progetto di ICE

Vendi in Cina su WeChat, il progetto di ICE

Nasce il progetto che promuove le imprese italiane e la vendita dei loro prodotti sul mercato cinese: Agenzia ICE ha siglato un accordo di collaborazione con Tencent IBG, per raccontare le eccellenze del Made in Italy e aumentare la presenza dei prodotti italiani all’interno di WeChat.

L’emergenza sanitaria causata dal coronavirus si è trasformata in una crisi economica, che tutte le aziende italiane stanno affrontando con coraggio e determinazione. A soffrire particolarmente sono le PMI, ma anche per loro questa crisi può rappresentare una grande opportunità di cambiamento e di crescita.

Come ripartire dalla Cina

Questo è il momento giusto per ripensare le attività e pianificare la strategia migliore per ripartire dal più grande mercato del mondo, quello cinese: un miliardo e 400 milioni di consumatori e un PIL in costante crescita dal 1990.

Tutto il Made in Italy può trovare in Cina un’opportunità di sviluppo, grazie al supporto strategico e tecnologico offerto da Digital Retex, società specializzata nell’innovazione dei punti vendita fisici e digitali, e da WeChat, la piattaforma di Tencent da oltre un milione di utenti attivi. 

Basta un investimento di soli 9mila euro e potrai contare anche sulla consulenza di un partner esperto come ICE, l’agenzia governativa per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane.

Che cosa fare?

Il primo passo è seguire questo Webinar per avere tutte le informazioni utili per entrare nel progetto e conoscere i requisiti richiesti.

Appuntamento il 18 GIUGNO dalle 10:00 alle 11:45

In particolare, nel corso del Webinar verranno affrontati questi temi:

  • perché esportare in Cina – incentivi e vantaggi per la tua PMI
  • i segreti per sbarcare nel mercato cinese – tecnologie e strategie per avere successo
  • come vendere dall’Italia senza fare magazzino in Cina
  • come entrare nel grande marketplace Pavilion Italia
  • come vendere senza mai uscire da WeChat
  • come stimolare l’engagement dei clienti
  • perché affidarsi a partner esperti

Clicca qui e visita il link al sito di ICE Agenzia per iscriverti al seminario informativo.

 Visita la pagina del sito ICE dedicato al progetto