Promofirenze telefono +39 055 2671 41 Promofirenze email info@promofirenze.it | Promofirenze Facebook Promofirenze feed Promofirenze twitter Promofirenze Instagram

Vignit, B2B a Parigi per vini e distillati pregiati

Caricamento Eventi

Data

Dal 24 Aprile 2023 al 25 Aprile 2023

Ora

Dalle 00:00 alle 23:59

Per informazioni

exporthub@promofirenze.it

La Camera di Commercio Italiana di Marsiglia organizza il 24 e 25 aprile a Parigi Vignit, un evento B2b tra aziende italiane che producono o commercializzano vini e distillati ed operatori locali, che permetterà di promuovere prodotti di alta gamma, specialmente se non ancora integrati nel circuito della grande distribuzione.

Il progetto si presenta come una grande opportunità per le aziende vinicole italiane di farsi conoscere in Francia attraverso degli incontri B2b con importanti operatori del settore, quali i proprietari di ristoranti italiani e francesi dell’area parigina (e dintorni) e i responsabili acquisto di alcune reti di distribuzione organizzata (es: Nicolas, Le Fauchon, Epicerie du bon marché, Galeries Lafayette gourmet ed altri).

Oltre ai vini sarà possibile presentare grappe, distillati e amari il cui consumo, tipico del dopo cena, é sempre più apprezzato e richiesto in Francia.

Le 2 giornate di incontri d’affari si svolgeranno in una location d’eccezione, sita a St Germain des Près, a Parigi. Ogni azienda sarà dotata di una postazione attrezzata per le degustazioni.

Costi

PromoFirenze interviene a supporto dell’adesione delle aziende fiorentine, concedendo un abbattimento in De Minimis.

Costo con agevolazione 50% in regime de minimis, per le sole aziende iscritte alla CCIAA di Firenze ed in regola coi parametri previsti dall’avviso (disponibile a questo link): 825,00 € + IVA

Costo totale senza agevolazione: 1.650,00 € + IVA

Tempistiche

La scadenza delle adesioni è prevista per il 17 febbraio 2023. Il progetto si realizzerà al raggiungimento di minimo 20 aziende partecipanti.

 

Le aziende interessate possono contattare l’ufficio ExportHub via mail oppure chiamare il numero 055 2671.462.

Su richiesta, sarà possibile organizzare video call personalizzate con gli organizzatori, in cui verranno spiegate le modalità di partecipazione e di illustrati i criteri necessari per rispondere ai requisiti richiesti dagli acquirenti francesi.

Skip to content