Ammontano a 9 milioni di euro i fondi messi a disposizione da Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze a favore delle PMI aventi sede operativa nel territorio della Città Metropolitana di Firenze e appartenenti al settore dell’Agroindustria per sostenere i loro programmi di rilancio e ripartenza.

Per sostenere il piano, l’intervento previsto consiste in un contributo a fondo perduto ricompreso tra 20.000 € e 100.000 € proporzionato al valore di ciascun progetto presentato, al co-investimento da parte del proponente e al prestito di impatto erogato da Intesa Sanpaolo. Più in particolare, il contributo a fondo perduto non potrà essere superiore a 2 volte l’importo del co-investimento.

Il prestito d’impatto sarà ricompreso tra € 60.000 e € 500.000 e sarà proporzionato ai costi/investimenti del progetto e all’entità del contributo a fondo perduto. Nello specifico, il prestito di impatto non potrà essere superiore a 5 volte l’importo del contributo a fondo perduto.

Per maggiori informazioni, visitate il sito web dedicato cliccando qui

Il 5 ottobre p.v., dalle ore 17.00 alle 18.30, il team FRI di Rinascimento Firenze presenterà la misura alle aziende e si metterà a disposizione per domande varie ed eventuali. Il workshop sarà online su piattaforma Google Meet disponibile cliccando qui

Per partecipare al workshop, iscriversi al link di Eventribe cliccando qui

Per ulteriori informazioni, contatta Promofirenze:

– Michele Trizza, Tel. 055 2671626, Email michele.trizza@promofirenze.it

– Pierpaolo Chelo, Tel. 055 2671617, Email pierpaolo.chelo@promofirenze.it