Start up innovative: contributi a fondo perduto per la brevettazione

Dal 15 giugno al via le domande per il bando “Voucher 3i – Investire in Innovazione”, l’incentivo per le startup innovative che finanzia l’acquisto di servizi di consulenza per la brevettazione.

L’agevolazione, promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico e gestita da Invitalia, ha una dotazione finanziaria di 19,5 milioni di euro per il triennio 2019-2021.  L’obiettivo è supportare le imprese nella registrazione di un brevetto per invenzione industriale, allo scopo di valorizzare e tutelare, in Italia e all’estero, i propri processi di innovazione.

L’incentivo consiste nel rilascio di un voucher per l’acquisto di servizi specialistici forniti da consulenti selezionati.

La start up digitale

La start up digitale

A cura di: Regione Toscana – Progetto TRIO

Il corso illustra gli elementi salienti di una start up digitale: i vantaggi derivanti dall’economia digitale e dai suoi modelli di busines, gli step necessari all’avvio di una Start Up digitale.

Potrebbe interessarti anche:

Industria 4.0 nei processi produttivi

Industria 4.0 nei processi produttivi

Web marketing

Web marketing

La start up digitale

La start up digitale

Usare i nuovi device

Usare i nuovi device

Gestione e protezione dati personali

Gestione e protezione dati personali

Nuove tecnologie per l’industria – opportunità e minacce

Nuove tecnologie per l’industria – opportunità e minacce