Il piano editoriale sui social: come gestirlo durante un periodo di emergenza

Il piano editoriale sui social: come gestirlo durante un periodo di emergenza

A cura di: PID Firenze

Questo periodo di emergenza ha fatto sì che tutti fossimo più connessi, specialmente sui social: le ore trascorse sulle piattaforme social e le visualizzazioni hanno raggiunto picchi vertiginosi. Per le aziende è necessario rivedere il ????? ?????????? pensato, e crearne uno nuovo. Vediamo insieme da dove partire.

Potrebbe interessarti anche:

Sentiment analysis, oltre la freddezza dei numeri

Sentiment analysis, oltre la freddezza dei numeri

Misure di cybersecurity: attacco alle password, come difendersi

Misure di cybersecurity: attacco alle password, come difendersi

Attirare clienti tramite la piattaforma Facebook

Attirare clienti tramite la piattaforma Facebook

Visivo, olfattivo e gustativo. Vino ai tempi dei social

Visivo, olfattivo e gustativo. Vino ai tempi dei social

Dare visibilità all’attività locale con SEO e Social

Dare visibilità all’attività locale con SEO e Social

Big Data: verso l’automazione delle relazioni

Big Data: verso l’automazione delle relazioni