IL PATTO PER L’EXPORT – Strumenti e opportunità per le PMI

IL PATTO PER L’EXPORT – Strumenti e opportunità per le PMI

IL PATTO PER L’EXPORT

Strumenti e opportunità per le PMI

9 settembre 2020  – Webinar di Presentazione

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, l’Agenzia ICE e SACE SIMEST, in collaborazione con la Conferenza delle Regioni e Unioncamere, invitano le aziende italiane a partecipare ad un ciclo di Roadshow virtuali dedicati alla presentazione del Patto per l’Export.

Rappresentanti del MAECI, delle Regioni, di Agenzia ICE, di SACE SIMEST e di Unioncamere illustreranno alle aziende partecipanti la strategia di sostegno pubblico alle imprese che operano o intendono inserirsi nei mercati internazionali attraverso risorse straordinarie messe a disposizione dal Governo per imprimere al sistema produttivo un nuovo slancio.

PROGRAMMA

Intervento MAECI
I 6 pilastri del Patto per l’Export

Intervento delle Regioni
I servizi regionali a sostegno dell’export e possibili interazioni con quelli nazionali

Intervento Agenzia ICE
Il Piano Straordinario per il Made in Italy e i nuovi prodotti e servizi di ICE nella cornice del Patto per l’Export

Intervento SACE
Le nuove prospettive dei servizi assicurativi dell’export

Intervento SIMEST
I nuovi finanziamenti per le PMI a valere sul Fondo 394/81

Intervento Unioncamere
I servizi delle Camere di commercio a sostegno dell’export

Q&A

Il Roadshow virtuale “il Patto per l’export – strumenti e opportunità per le pmi” dedicato alle aziende toscane si svolgerà il prossimo 9 settembre

dalle h. 17.30 alle 19.00 

Le imprese interessate alla partecipazione possono registrarsi gratuitamente per la tappa della propria Regione di appartenenza.

Seguirà programma dettagliato in prossimità delle date degli eventi e invio del link di collegamento 

PER REGISTRARTI CLICCA QUI

Per info: roadshow.pattoexport@ice.it

Seminario: L’importanza dell’AEO nel commercio internazionale

Seminario: L’importanza dell’AEO nel commercio internazionale

Il 6 luglio 2020, PromoFirenze, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Firenze, in collaborazione con l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, e con il Consiglio Territoriale degli Spedizionieri Doganali di Firenze,  organizza un seminario di approfondimento sulla figura dell’AEO (Authorized Economic Operator).

Verrà trattato l’argomento relativo al concetto di “certificazione AEO”, imperniato sul partenariato fra le dogane e gli operatori economici e basato sui principi di reciproca trasparenza, correttezza, equità e responsabilità. Il programma, che mira a rafforzare la sicurezza della catena di approvvigionamento internazionale e ad agevolare il commercio legittimo, è aperto a tutti gli attori della catena di approvvigionamento. Esso riguarda gli operatori economici autorizzati per le semplificazioni doganali (AEOC), la sicurezza (AEOS) o una combinazione di entrambe.

Il seminario è gratuito.

Per l’iscrizione al seminario, compilare il form cliccando su questo link:

MODULO DI ADESIONE

6 luglio 2020 – Programma:

h. 13.45 – registrazione partecipanti

h. 14.10 – Benvenuto di Giuseppe Salvini, Segretario Generale della CCIAA di Firenze

h. 14.20 – Introduzione di Stefano Rigato, vice Presidente del Consiglio Territoriale degli Spedizionieri Doganali di Firenze

h. 14.30 – Alberto Siniscalchi, Responsabile Sezione Dogane Direzione Territoriale VI – Toscana, Sardegna e Umbria

  • La centralità dell’AEO nel nuovo codice doganale dell’Unione e la sua importanza nell’ambito del commercio internazionale
  • Benefici diretti e indiretti e accordi di mutuo riconoscimento

h. 16.00 – Angelo Benincasa, Coordinatore AEO per la Toscana Sardegna e Umbria

  • Criteri e condizioni per l’ottenimento dell’autorizzazione AEO
  • L’iter di rilascio dell‘autorizzazione

h. 17.30 – Interventi e domande

h. 18.00 – Chiusura dei lavori

Modalità di partecipazione

Partecipazione in presenza: presso l’Auditorium della Camera di Commercio di Firenze, in Piazza dei Giudici 3. Secondo il nuovo protocollo di sicurezza e anti-contagio, il numero massimo di persone che potranno avere accesso all’auditorium sarà di 74 persone.

Modalità webinar: possibilità di seguire il seminario online, ed interagire con i relatori inviando domande via chat.

Il seminario verrà registrato ed il link di accesso al video sarà inviato a seguito dell’evento ai partecipanti accreditati.

Saranno riconosciuti n. 4 crediti formativi professionali dal Consiglio Territoriale degli Spedizionieri Doganali di Firenze agli Spedizionieri Doganali iscritti all’Albo, partecipanti al seminario.

PromoFirenze potrà rilasciare un attestato di partecipazione, su richiesta.

Per informazioni, è possibile scrivere a promozione@promofirenze.it o contattare Chiara Davide o Luca Piscitello al numero 055 2671.462/402

Norme di sicurezza anti-contagio da coronavirus COVID-19

I partecipanti dovranno rispettare le disposizioni emanate dall’Istituto Superiore di Sanità ed in particolare:

  • l’elenco dei soggetti che parteciperanno al seminario in presenza sarà conservato per un periodo di 14 giorni. L’elenco riporterà cognome, nome e numero di telefono di tutti i partecipanti;
  • all’ingresso sarà rilevata la temperatura corporea a tutti i partecipanti, e sarà impedito l’accesso in caso di temperatura > 37,5°C;
  • i partecipanti dovranno indossare mascherina di protezione delle vie respiratorie per tutto il tempo di permanenza all’interno della struttura;
  • tutti i partecipanti sono invitati ad usare la soluzione idroalcolica per l’igiene delle mani.