“Decreto Cashback”: pubblicato il regolamento per l’attribuzione di premi all’utilizzo di strumenti di pagamento elettronici

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto 24 novembre n. 156 che fissa i meccanismi del “cashback”, l’operazione di stimolo alle attività

commerciali attraverso un rimborso a chi effettuerà pagamenti elettronici con carta di credito o bancomat.

Una prima fase sperimentale, da avviarsi con provvedimento del MEF, prevede un rimborso pari al 10% del totale degli acquisti effettuati

con almeno 10 transazioni elettroniche con carte, nel periodo dal 8 al 31 dicembre 2020, per un massimo di 15 euro a transazione (150 euro e 1.500 euro di spesa).

Tra le regole è previsto che non valgano gli acquisti effettuati fuori dall’attività di impresa, arte o professione.
Clicca qui per visualizzare il testo del decreto.
Per maggiori informazioni:
Michele Trizza: t. 0552671626
Pierpaolo Chelo: t. 0552671617