MAECI lancia Smart Export: l’accademia digitale per l’internazionalizzazione delle PMI

MAECI,

Agenzia ICE

e Università italiane

al servizio della tua impresa

Smart Export è uno progetto innovativo promosso e finanziato dal MAECI e realizzato grazie alla collaborazione tra Agenzia ICE e CRUI per favorire il processo di internazionalizzazione delle imprese italiane.

Con Smart Export imprese e professionisti possono partecipare gratuitamente a un progetto di alta formazione sui temi dell’internazionalizzazione, con focus sul digitale, e acquisire le competenze manageriali per operare con successo nel contesto globale e affrontare le sfide del commercio  internazionale.
I percorsi di formazione sono erogati da Agenzia ICE e da cinque delle più  prestigiose Università e Business School italiane: Bologna Business School,  Federica Web Learning – Università di Napoli Federico II, Luiss Business  School, MIP Politecnico di Milano Graduate School of Business e SDA Bocconi  School of Management.

I sei percorsi formativi dell’offerta Smart Export sono arricchiti da materiali di  approfondimento, testimonianze aziendali e webinar. Sono fruibili, nell’arco di  dodici mesi, attraverso una piattaforma e-learning di Federica Web Learning – Università di Napoli Federico II, che permette di partecipare alle attività  formative con modalità flessibili e compatibili con le esigenze lavorative e  personali.

Per info:

https://www.smartexportacademy.it

info@smartexportacademy.it

Aperte le iscrizioni a BuyWine Toscana 2021

BuyWine Toscana non si ferma.

L’edizione 2021 della manifestazione leader in Italia tra gli eventi B2B dedicati al vino

si svolgerà in modalità digitale.

Dal 19 febbraio 2021, fino alle ore 13.00 di mercoledì 3 marzo 2021 sono aperte le iscrizioni on line.

Come si svolgeranno le attività del BuyWine 2021

L’evento, organizzato come sempre da Regione Toscana e PromoFirenze, prevede incontri B2B che saranno tutti in modalità online, su piattaforma informatica dedicata.

Pur trattandosi dello stesso evento unitario, il B2B sarà diviso in tre sessioni, con date diverse, ognuna dedicata ad un diverso mercato:

BuyWine Toscana – Europe Unione Europea, Svizzera e UK 10-14 maggio 2021
BuyWine Toscana- Asia & Oceania Giappone, Corea del Sud, Cina, Sud-est asiatico, Australia, Taiwan, Hong Kong 24-28 maggio 2021
BuyWine Toscana – Americas Stati Uniti, Canada, Messico, Colombia e Perù 7-11 giugno 2021

Ogni impresa avrà la possibilità di svolgere gli incontri B2B con i buyer di una sola area geografica da scegliere in fase di candidatura.

Al B2B saranno ammesse complessivamente fino ad un massimo di 150 imprese toscane, 50 per ognuna delle tre sessioni. Saranno invitati circa 120 buyer esteri tra importatori, distributori, agenti, GDO, Horeca, operanti nei mercati target.

L’evento prevede l’invio di campionature, per consentire ai buyer di  assaggiare i vini con il produttore. Ciascuna azienda ammessa alla sessione di B2B dovrà mettere a disposizione una campionatura dei propri vini, fino ad un massimo di 4 referenze. I vini verranno inviati ai buyer sotto forma di “Vinotte” da 2 cl ciscuna.

Sarà infine possibile partecipare al seminario preparatorio, che si svolgerà lunedì 29 marzo alle ore 15.

Per saperne di più contattare i referenti

Regione Toscana, servizio “Produzioni agricole vegetali e zootecniche.Promozione.” della Direzione Agricoltura e sviluppo rurale

Maria Luisa Mattivi (tel. 055 4385 135), Angela Crescenzi (tel. 055 4383 785), Andrea Aiazzi (tel. 055 4383 680), promozione.agricoltura@regione.toscana.it

PromoFirenze

Federica Burresi (tel. 055 2671 501), Francesco Pannocchia (tel. 055 2671 633), seller@buy-wine.it

Collegamenti utili

Come registrarsi alla piattaforma CRM della Regione Toscana

Il digital marketing nel calcio

Il digital marketing nel calcio

A cura di: Rinascita Digitale

La miglior difesa è l’attacco? Probabilmente dotarsi di una buona strategia di digital marketing, se si è una società di calcio, può essere ancor meglio. L’obiettivo dell’intervento è fornire gli strumenti essenziali per comprendere in che modo il marketing digitale – e in particolare il social media marketing – ha impattato sul calcio, modificando di conseguenza la definizione delle strategie, l’approccio e, inevitabilmente, il rapporto con tifosi, sponsor e altri soggetti che ruotano intorno a una società di calcio. Per far ciò, ci si soffermerà su alcuni esempi che stanno facendo scuola, arrivando alla definizione di best practice in materia.

Potrebbe interessarti anche:

Marketing ABC: riposizionare il proprio brand

Marketing ABC: riposizionare il proprio brand

4 step per un uso professionale dei social network

4 step per un uso professionale dei social network

Webmarketing a sostegno delle attività delle imprese agroalimentari

Webmarketing a sostegno delle attività delle imprese agroalimentari

Definire il proprio pubblico potenziale

Definire il proprio pubblico potenziale

Smart working, GDPR e security

Smart working, GDPR e security

Il marketing strategico

Il marketing strategico

Il digital marketing nel calcio

Digital customer service: gestire i clienti online

A cura di: Rinascita Digitale

Gli obbiettivi sono di offrire gli strumenti per gestire i clienti online. L’assistenza clienti, infatti, è sempre più importante per le aziende di tutte le dimensioni. I clienti sono sempre più esigenti e scrivono sulle piattaforme social, spesso per lamentarsi dell’azienda e raccontare le proprie esperienze negative. A volte i clienti cercano solo informazioni preacquisto. Nel dettaglio si affronteranno argomenti di: – strategie di assistenza clienti digitale, – buone pratiche di relazione e comunicazione con i clienti su social e chat, – riconoscere e relazionarsi con clienti difficili e arrabbiati, – gestire al meglio reclami e critiche negative.

Potrebbe interessarti anche:

CCIAA di Firenze: Voucher Digitali I4.0

Rendi digitale la tua impresa

Rendi digitale la tua impresa

Definire il proprio pubblico potenziale

Definire il proprio pubblico potenziale

Aperte le iscrizioni a BuyWine Toscana 2021

Smart working, GDPR e security

Smart working, GDPR e security

Attirare clienti tramite la piattaforma Facebook

Attirare clienti tramite la piattaforma Facebook