Agevolazioni Regione Toscana: dal 17/06/21 al 02/07/21 le domande per il bando ristori strutture turistico ricettive

Con Dectreto n. 9730 del 4 giugno 2021 la Regione Toscana ha reso disponibile il testo del bando con contributi a fondo perduto a favore delle strutture turistico ricettive, di tipo alberghiero o extralberghiero professionale, a parziale ristoro della riduzione dei ricavi registrata durante il periodo di pandemia.

Potranno presentare domanda le MPMI toscane che non abbiano sospeso l’attività per più di 9 mesi a far data dal 1 marzo 2020 e fino al 28 febbraio 2021, a condizione che l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi dal 1 marzo 2020 al 28 febbraio 2021 sia inferiore di almeno il 30,00% rispetto all’ammontare del fatturato e dei corrispettivi realizzati nel periodo dal 1 marzo 2019 al 29 febbraio 2020.

La richiesta di contributo può essere presentata a partire dalle ore 9.00 del 17/06/2021 e fino alle ore 17 del 02/07/2021.

Consulta il testo del bando cliccando qui

Per ulteriori approfondimenti consulta il sito di Sviluppo Toscana SpA, alla sezione “bandi aperti”, cliccando qui

Per ulteriori informazioni, contatta Promofirenze:

– Michele Trizza, tel. 055 2671626, Email: michele.trizza@promofirenze.it

– Pierpaolo Chelo, tel. 055 2671617, Email: pierpaolo.chelo@promofirenze.it

Agevolazioni UE per la proprietà intellettuale: dal 31 luglio i contributi a fondo perduto

L’Unione Europea, tramite l’ufficio EUIPO, promuove delle agevolazioni per la tutela della proprietà industriale a favore delle PMI. Dal 31 luglio è possibile richiedere contributi a fondo perduto sino a un massimo di 1.500 € per acquisire un servizio di pre-diagnosi della proprietà industriale e per il pagamento delle tasse di deposito di marchi, disegni o modelli.

Per maggiori informazioni potete collegarvi al sito dell’EUIPO cliccando qui

Per ulteriori approfondimenti, contatta Promofirenze:

– Michele Trizza, tel. 055 2671626, Email: michele.trizza@promofirenze.it

– Pierpaolo Chelo, tel. 055 2671617, Email: pierpaolo.chelo@promofirenze.it

Agevolazioni Regione Toscana: pubblicate le linee guida per i prossimi contributi a fondo perduto a favore del settore turistico ricettivo

In attesa del prossimo bando per l’erogazione di contributi a fondo perduto a favore delle MPMI turistico ricettive di tipo alberghiero o extralberghiero professionale, la Regione Toscana ha pubblicato le linee guida della misura, rivolta agli operatori che, per effetto dell’epidemia e conseguenti misure di contenimento adottate, hanno registrato una paralisi pressoché totale della propria attività.

Per consultare la scheda di dettaglio con le informazioni relative ai codici Ateco dei beneficiari, la tipologia ed entità dell’aiuto e le modalità di presentazione delle domande, scarica il documento cliccando qui

Per ulteriori informazioni, contatta PromoFirenze:

– Michele Trizza, tel. 055 2671626, email: michele.trizza@promofirenze.it 

– Pierpaolo Chelo, tel. 055 2671617, email: pierpaolo.chelo@promofirenze.it

Agevolazioni Regione Toscana: fino al 18 giugno i contributi a fondo perduto per la filiera turismo

Dal 4 giugno 2021 e fino alle ore 17.00 del 18 giugno 2021, sono aperte le domande per richiedere i contributi a fondo perduto a favore delle MPMI  appartenenti alla filiera del turismo  che, nel 2020, hanno registrato una riduzione di almeno il 30% dei corrispettivi rispetto al 2019.

Sono ammissibili al bando le imprese toscane che soddisfano i requisiti previsti dal punto 2 del disciplinare del bando, con i seguenti codici ATECO:

79.1 – ATTIVITÀ DELLE AGENZIE DI VIAGGIO E DEI TOUR OPERATOR

79.90.20 – Attività delle guide e degli accompagnatori turistici

93.19.92 – Attività delle guide alpine

49.32 – Trasporto con taxi, noleggio di autovetture con conducente

49.39.09 – Altri trasporti terrestri di passeggeri nca

Sono inoltre ammissibili le imprese che esercitano attività di taxi merce, appositamente autorizzate dal Comune territorialmente competente.

Maggiori informazioni sono disponibili al link di Sviluppo Toscana SpA cliccando qui

Scarica il disciplinare del bando cliccando qui

Per ulteriori informazioni, contatta PromoFirenze:

– Michele Trizza, tel. 055 2671626, email: michele.trizza@promofirenze.it 

– Pierpaolo Chelo, tel. 055 2671617, email: pierpaolo.chelo@promofirenze.it

Agevolazioni ISI-INAIL: dal 1° giugno al via il fondo perduto alle imprese che investono in sicurezza negli ambienti di lavoro

Agevolazioni ISI-INAIL: dal 1° giugno al via le procedure per la richiesta delle agevolazioni a fondo perduto riservate alle imprese che investono nel miglioramento delle condizioni di sicurezza negli ambienti di lavoro.

Sono finanziabili le seguenti tipologie progettuali:

  • Progetti di investimento e per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale;
  • Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi
  • Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto;
  • Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività.

Per la Toscana sono disponibili fino a 14,4 milioni di €.

Per ulteriori informazioni vail al link INAIL dedicato cliccando qui

Per ulteriori informazioni, contatta PromoFirenze:

– Michele Trizza, tel. 055 2671626 email michele.trizza@promofirenze.it 

– Pierpaolo Chelo, tel. 055 2671617 email pierpaolo.chelo@promofirenze.it