E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DL 18 dicembre 2020 n. 172, con il quale si

introducono ulteriori contributi a fondo perduto a favore delle imprese particolarmente

colpite dalle chiusure natalizie e che avevano già ricevuto il ristoro previsto dal Decreto

Rilancio (DL 19 maggio 2020 n. 34).

L’importo, pari a quanto ricevuto precedentemente, sarà erogato dall’Agenzia delle Entrate, tramite accreditamento diretto sul conto corrente bancario o postale, alle imprese con Partita Iva attiva alla data di entrata in vigore del decreto, esercenti attività di: ristorazione con somministrazione, ristorazione connesse alle aziende agricole, ristorazione senza somministrazione con preparazione di cibi da asporto, gelaterie e pasticcerie, gelaterie e pasticcerie ambulanti, ristorazione ambulante, ristorazione su treni e navi, catering per eventi, banqueting mense, catering continuativo su base contrattuale, bar e altri esercizi simili senza cucina. Il contributo, chiarisce l’articolo 2 del decreto, non spetta ai soggetti che hanno attivato la partita Iva a partire dal 1° dicembre 2020.

Per maggiori dettagli, consulta il testo del decreto al seguente link: clicca qui

 

Per ulteriori informazioni:

Michele Trizza – Tel. 055 2671626

Pierpaolo Chelo – Tel. 0552671617

Email: finanziamenti@promofirenze.it