A cura di: Regione Toscana – Progetto TRIO

Il corso è articolato in due lezioni, in cui sono affrontati i seguenti argomenti: nella prima lezione le caratteristiche generali della firma digitale, i principi di funzionamento, il quadro normativo di riferimento, le procedure necessarie per ottenere una firma digitale, gli aspetti connessi alla proprietà intellettuale e al diritto dell’informatica; nella seconda lezione i principali obiettivi della sicurezza informatica, i principi della crittografia, la distinzione tra crittografia simmetrica e asimmetrica, le funzioni di Hash, come generare e verificare una firma digitale, gli aspetti della sicurezza legati all’uso della firma digitale.

Potrebbe interessarti anche:

Webmarketing a sostegno delle attività delle imprese agroalimentari

Webmarketing a sostegno delle attività delle imprese agroalimentari

Usare i nuovi device

Usare i nuovi device

La comunicazione per gli addetti alle vendite

La comunicazione per gli addetti alle vendite

Internet Marketing

Internet Marketing

Search Engine Marketing

Search Engine Marketing

Industria 4.0 e trasformazioni del lavoro

Industria 4.0 e trasformazioni del lavoro