Rinviati gli aumenti dell’imposta di soggiorno per sostenere le imprese del settore turistico-ricettivo, il pagamento dell’imposta sarà sospeso fino ad aprile.