Enterprise Europe Network

Enterprise Europe Network

L'Europa alla portata della vostra impresa ...

 

Enterprise Europe Network è la rete europea gestita dalla Commissione Europea - Direzione Generale per il Mercato interno, industria, imprenditorialità e PMI, operante nell’ambito del Programma europeo COSME, nata con l'obiettivo di fornire supporto alle piccole e medie imprese europee.

Le imprese, così come cluster, centri di ricerca e università, organizzazioni pubbliche e private, possono contare sugli sportelli della rete europea Enterprise Europe Network per avvalersi dei seguenti servizi gratuiti per attività di collaborazione industriale e commercializzazione, innovazione, ricerca, in ambito europeo:

Crescita e sviluppo nei mercati esteri

  • Informazioni su legislazione UE, politiche europee, mercato unico e norme internazionali
  • Strategia dei mercati esteri
  • Supporto a start up/spin off, nuova imprenditorialità
  • Assistenza per facilitare l’accesso ai finanziamenti
  • Contatti con investitori/pubblico/privati italiani e internazionali

Sviluppo di partenariati

  • Ricerca partner per cooperazione commerciale/produttiva/tecnologica
  • Identificazione di partner per la partecipazione a progetti europei

Supporto all’innovazione

  • Analisi della capacità di gestione e miglioramento dell’innovazione
  • Assistenza sulla gestione della proprietà intellettuale e industriale
  • Supporto al trasferimento tecnologico/open innovation, intermediazione brevettuale
  • Accesso a programmi di ricerca e sviluppo

Partecipazione al processo decisionale in Europa

  • Esprimere la propria opinione in occasione delle consultazioni lanciate dalla Commissione Europea sulla regolamentazione e sulle direttive comunitarie.

La Commissione europea e Enterprise Europe Network sostengono i costi di erogazione dei servizi della rete EEN.

Enterprise Europe Network è composta da circa 600 organizzazioni, tra cui Camere di Commercio, Enti per lo sviluppo regionale, Centri di ricerca e Università con circa 5.000 esperti professionisti esperti in più di 50 Paesi.

La prossimità territoriale alle piccole e medie imprese consente di studiare le specifiche esigenze aziendali e di cogliere bisogni e potenzialità delle imprese. Per scoprire meglio come Enterprise Europe Network può affiancare la tua impresa contatta il partner più vicino a te:

In Italia, Enterprise Europe Network opera attraverso 56 organizzazioni raggruppate in 6 Consorzi:

·     ALPS (Nord-Ovest: Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta):

·     SIMPLER (Nord-Centro: Lombardia ed Emilia Romagna)

·     FRIEND EUROPE (Nord-Est: Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia)

·     SME2EU (Toscana, Marche e Umbria) 

·     ELSE (Lazio e Sardegna)

·     BRIDGE €CONOMIES (Sud: Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria, Sicilia)

In Toscana, gli sportelli presenti sono:

·       Confindustria Toscana

·       Eurosportello Confesercenti

·       PromoFirenze Azienda Speciale della CCIAA di Firenze

Per ulteriori informazioni è possibile mettersi in contatto attraverso l'e-mail: een@promofirenze.it.

 

 

3° Forum Economico Italo-Tedesco

Milano, 18 e 19 Settembre 2015

Enterprise Europe Network promuove l’opportunità di incontri internazionali di affari bilaterali gratuiti nell’ambito di EXPO 2015 tra aziend

Parigi, 17-20 novembre 2015

Il 1° Salone Mondiale della subfornitura industriale, che si svolge a Parigi dal 17 al 20 novembre .

Milano, presso Centro Congressi Stelline - C.so Magenta,61
Venerdì,12 Giugno 2015

6-7 maggio 2015, Milano

Enterprise Europe Network promuove l’opportunità di incontri internazionali di affari bilaterali gratuiti nell’ambito di EXPO 2015.

Pagine

Seminario a partecipazione gratuita, 31 marzo e 1 aprile a Firenze

Ultimi giorni per aderire all'iniziativa nata in occasione del Ventennale della Mostra Artigianato e Palazzo

La conferenza finale del progetto europeo Escape sul turismo per gli over 55 a Firenze giovedì 4 febbraio 2016 al salone delle assemblee di Confindustria. Iscrizione gratuita

Due bandi a favore della valorizzazione dei titoli di proprietà industriale delle PMI italiane.

Giovedì 3 dicembre Palazzo Vecchio ospita il forum economico italo-tedesco sulla formazione duale. Novità normative ed esperienze aziendali a confronto. Presenti il ministro Giannini, l’ambasciatore Wasum-Rainer e il presidente di Unioncamere Lo Bello

Pagine